2015-2016: ORFANOTROFIO BETHANY HOUSE STO. NIÑO

 

Dal Ticino per il Mondo”: più che uno slogan una vera filosofia di vita, quella che l’Associazione Culture Ticino Network persegue da ben cinque anni. Cinque anni scanditi da successi e ricchi di soddisfazioni sempre maggiori, che l’Associazione vuole festeggiare portando a compimento un nuovo ed ambizioso passo nel proprio percorso di pace e solidarietà.

Nel corso del 2015 infatti, Culture Ticino Network si appresta a scrivere un nuovo importante capitolo del progetto “Cibo e povertà”, avviato nel corso del 2013 e attraverso il quale l’Associazione ha potuto donare ben 1’500 pacchi di riso alle associazioni “il Tavolino Magico” e “Pro Senegal”. Sfondo di queste pagine sarà l’Orfanotrofio Bethany House Sto. Niño di Guiguinto, municipalità di terza classe situata nella provincia di Bulacan, nelle Filippine.

Bethany House Sto. Niño è una struttura gestita da sorella Analyn Dela Cruz e che fa capo alla Diocesi di Malolos; attualmente è la casa di ben 48 bambini, di età compresa fra 0 e 12 anni, ed è una piccola struttura che sopravvive e porta avanti il suo prezioso operato attraverso donazioni e sponsor, affidandosi quindi alla solidarietà quale propria risorsa vitale.
L’Associazione Culture Ticino Network, grazie a Jennefer Espinosa, volontaria presso l’orfanotrofio, è venuta a conoscenza di questa situazione e si è immediatamente attivata per portare il proprio sostegno a questa struttura, destinando il ricavato delle proprie iniziative culturali e solidali in particolare al sostentamento di questa giovane comunità.

Durante l’anno 2015, l’Associazione ha organizzato eventi di raccolta fondi, inclusi il 5° World Forum per la Pace e In Cammino per la Pace, per sostenere l’acquisto di beni di prima necessità destinati ai bambini del Bethany House. E’ stata una grande sfida che ci ha impegnato per l’intero anno, ma durante il mese di dicembre, abbiamo raccolto i primi frutti, che ci hanno permesso di comprare cibo e medicine per l’orfanotrofio.

Ma c’è ancora molto da fare…per questo l’Associazione Culture Ticino Network ha deciso di continuare a sostenere il Bethany House anche per l’anno 2016. L’idea è quella di raccogliere abbastanza fondi per costruire, ristrutturare, e riparare aule e stanze dell’orfanotrofio, in modo da creare uno spazio più accogliente per i bambini, dove potranno giocare e studiare.