“Se vogliamo costruire la pace nel mondo,

costruiamola in primo luogo in ciascuno di noi”

 

Dopo i grandi successi delle scorse sette edizioni, l’Associazione Culture Ticino Network di Lugano è molto lieta di annunciare anche quest’anno lo svolgimento del World Forum per la Pace!
Questa 8a edizione si terrà dal 12 novembre al 13 dicembre 2018 e presenterà l’importante e attuale tema della “Pace e tutela della persona e dell’ambiente”.

Le cinque giornate prevedranno cinque diverse location: il Palazzo dei Congressi, il quale coinvolgerà le scuole del Cantone Ticino con interessanti workshop sul tema della pace; l’Hotel Parco Paradiso con la straordinaria serata culturale dedicata alla Pace, con rinomati ospiti internazionali, nazionali e ricche sorprese;  la Sala Aragonite di Manno che presenterà fantastiche ed emozionanti esibizioni artistiche; la sala multiuso a Paradiso con un meraviglioso spettacolo solidale e una chiesa a Lugano che prevedrà un’esibizione di canti sacri e gospel.

Sarà uno straordinario Forum con lo scopo di avvicinare alla cultura della pace e della solidarietà tutte le generazioni, attraverso momenti di dibattito, momenti conviviali, intrattenimento e varie attività su misura ponendo al centro “la Pace e la tutela”.
La Pace deve partire dai piccoli gruppi, ovvero da noi stessi, dalla famiglia, per poi essere diffusa in tutto il Mondo attraverso dei valori importanti come il dialogo e la solidarietà.

I fondi raccolti durante le giornate del World Forum per la Pace saranno destinati a supporto dei progetti dell’Associazione Culture Ticino Network: la costruzione di un centro multifunzionale nelle Filippine per offrire sostentamento ai bambini e giovani bisognosi e il progetto “Spazio Generazioni a Caslano, uno spazio di recupero scolastico e socializzazione aperto a tutti i ragazzi ticinesi che hanno terminato la scuola dell’obbligo e hanno difficoltà ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Un grazie di cuore va a tutti: al comitato d’onore dell’Associazione, ai volontari, ai collaboratori e agli ospiti.

 

Per consultare il Programma dettagliato del 8° World Forum per la Pace, CLICCARE QUI

 

Per scaricare il comunicato stampa, CLICCARE QUI (sarà presto online)